Maggio 2019

 

 

Porto Selvaggio – Ottaviano – Gioia del Colle

 

Domenica 5 maggio L’Asd Nocincorsa partecipa con 16 atleti alla Portoselvaggio Natural Trail corsa in montagna di 15,6 km, gara corsa nell’area del parco di Portoselvaggio, i podisti hanno attraversato i punti più caratteristici del parco, dalla Piana della Lea alla Baia di Uluzzo, con lo spettacolare passaggio aggiunto quest’anno davanti alla Grotta del Cavallo, si scende giù fino alla Baia di Portoselvaggio, per risalire verso Villa Tafuri e la lunga scalinata ai piedi di Torre dell’Alto, perimetrata, con ritorno in Masseria Torrenova.

La competizione è stata organizzata dalle società sportive dilettantistiche Sport Running Portoselvaggio e Salento in Corsa Veglie. L’edizione 2019 della gara è inserita nel calendario nazionale Fidal e fa parte del circuito Fidal Mountain Running Grand Prix Sud 2019. Come ogni anno, il ricavato della manifestazione verrà  devoluto in beneficienza, in particolare a sostegno dei progetti di ricerca promossi dal reparto oncologico pediatrico dell’ospedale “Fazzi” di Lecce.

Sono state formalizzate oltre 800 iscrizioni (690 per la gara competitiva e circa 150 per quella amatoriale), per la nocincorsa segnaliamo l’undicesimo posto assoluto per Franco Mariano (4 di categoria) e 13 posto assoluto per Roberto Piero (2 di categoria). Segnaliamo il rientro alle gare per Pietro Mezzapesa dopo anni di assenza dalle competizioni.

Vesuvio ultra Marathon

Il 12 maggio uno straordinario mix di emozione ha caratterizzato ad Ottaviano la terza edizione della Vesuvio Ultra Trail Marathon, partenza dal Castello Mediceo di Ottaviano (attuale sede del Parco Nazionale del Vesuvio), la manifestazione con quasi 500 atleti presenti, ha dimostrato come anche nel Sud Italia si possano allestire grandi eventi di skyrunning capaci di attirare l’attenzione degli specialisti delle regioni alpine.

Due le distanze previste: l’ultra Trail di 49 km con 3030 D+; il Trail del Vesuvio di 23 km con dislivello positivo e negativo 1130 D+.

Alla gara lunga segnaliamo la presenza dell’atleta del team Sereco- Asd nocincorsa, Franco Mariano, giunto 22 assoluto e terzo di categoria.  Gara affascinante che ha portato l’atleta nocese lungo il sentiero che costeggia il cratere per poi dirigersi verso il Monte Somma, lungo un percorso dal tracciato rinnovato, reso ancora più impegnativo ma anche più intrigante, grazie alle scalate del Cognolo di Ottaviano e Punta Nasone, per una gara che viaggia per gran parte oltre i 1.000 metri di altitudine.

Nella stessa giornata sei atleti dell’Asd nocincorsa, Notarnicola Annarosa, Roberto Piero, Vicenti Mirko, Laera Adriano, Trisolini Angelo e Scarano Angelo partecipano alla VII Corri Con Gioia – VI gara del corripuglia, segnaliamo la 10 posizione di categoria di Roberto Piero.


    Photogallery